I video di lilla

martedì 1 settembre 2009

Figli: gioie e paure...


Alex, per la fine delle vacanze, ha deciso di farmi visitare l'Ospedale di Isernia....

Sabato mattina, al campetto di Sant'Elena Sannita, mentre giocava a calcio, è caduto ed ha battuto la testa e gli operatori a Sant'Anna, visto che aveva anche perso i sensi, hanno deciso di portarlo a fare la TAC al Veneziale di Isernia. Così siamo partiti con l'ambulanza...
Abbiamo passato la notte in Ospedale e siamo ritornati la Domenica a casa, in quanto la TAC era negativa, per fortuna. Tutto è bene ciò che finisce bene, ma che paura che mi ha fatto prendere 'sto ragazzino....

P.s.: naturalmente non posso fare a meno di ringraziare con tutto il cuore chi mi è stato vicino in questi brutti momenti, ad iniziare da Antonella e Mario. E grazie infinite a Giulio, che è venuto a prenderci in Ospedale per riaccompagnarci a casa, e a tutta la sua famiglia. E poi agli amici di Alex, che gli hanno dimostrato tutto il loro affetto... Grazie a tutti!!!


4 commenti:

  1. Auguri per il tuo ragazzo...ed anche per te!!! So cosa si prova in questi momenti, fortunatamente è andato tutto ok. Un abbraccio, Daniela

    RispondiElimina
  2. Ciao Lilla, mannaggia questi ragazzi.... Il mio si è rotto la testa, 5 punti e tanta paura..... Spero sia tutto ok per il tuo ragazzo, un'abbraccio

    RispondiElimina
  3. mi dispiace tanto!!!!! so che significa correre al pronto soccorso per i figli....un dramma!
    sono contenta che tutto si sia risolto per il meglio!
    un saluto, silvana

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze! Ora va tutto bene...
    Noto purtroppo che quest'esperienza non manca mai nel curriculum di noi genitori; una cosa è certa:non possiamo sicuramente legarli!!!!
    Un abbraccio a tutte voi e auguri a tuo figlio, Dany, perchè si rimetta presto.

    RispondiElimina