I video di lilla

giovedì 9 luglio 2015

Facciamo insieme...Il gufo e la gufetta laureati imbottiti/ Let's make together...The stuffed male and female graduate owls


I gufetti ormai sono diventati così "simpatici" che vien voglia di renderli partecipi di tanti momenti importanti.
Uno di questi è la laurea dei nostri ragazzi, che si sono tanto sudata e quindi meritano un pensiero fatto a mano con tanto amore!


Occorrente per cucire i gufetti imbottiti

forbici, ago e filo
tessuto in due colori diversi
imbottitura sintetica
bottoni neri e bianchi
ciglia finte per la gufetta
cartoncino bristol nero
cartoncino per la base
bastoncini del gelato
filo rosso 8 da uncinetto
un uncinetto o un ago da lana
colla a caldo

°°°°°°°****°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questi sono i modelli da stampare.
I primi due sono quelli che ho utilizzato io, ingrandendoli per fare un gufo un poco più grande.
L'ultimo è un modello del web per una versione mini del gufetto.





°°°°°°°°°°°°°********°°°°°°°°°

Dopo aver stampato i modelli, ritagliateli lasciando un margine per le cuciture e poggiateli sui tessuti...








Tratteggiate i contorni con una penna e ritagliate.





Poggiate la pancia sul corpo, dritto su dritto, e fermate con gli spillini. Cucite a macchina con punto dritto.






Togliete gli spillini, sollevate la pancia e poggiatene il bordo sul lato opposto piegando anche il resto del corpo fino alla punta.
Fermate tutto con gli spillini e cucite completamente dal fondo fino alla punta del corpo del gufo fermando bene il filo.






Risvoltate il corpo del gufo e tirate fuori bene la punta aiutandovi con un bastoncino.



Con ago e filo cucite a punto filza tutto intorno alla base.





Senza togliere ago e filo, iniziate ad imbottire il gufo ad eccezione della punta.
Io ho imbottito parecchio per avere un gufo bello "sodo"...
Poi tirate il filo e una volta stretto a sufficienza fermare il filo per bene.








Ora schiacciate bene la punta vuota e piegatela in avanti come nella foto: si formano così orecchiette e becco.

°°°°°°°°°*****°°°°°°°
Prepariamo la base ritagliando due cerchi, uno più grande dal tessuto della pancia e uno più piccolo dal cartoncino.



Con ago e filo cucite a punto filza tutto intorno al cerchio di tessuto, tirate un po' il filo e inserite all'interno il cerchio di cartoncino.




Tirate bene il filo e fermatelo.


Il fondo ora è pronto per essere incollato sotto al nostro gufo con la colla a caldo. Approfittiamo della colla e incolliamo anche il becco del gufo al suo pancino.
Mi raccomando non esagerate con la colla altrimenti vi scapperà fuori dal tessuto blu e rovinerà il lavoro.


°°°°°°°°°*****°°°°°°°
Ora passiamo agli occhi: incolliamo i bottoni neri come base dell'occhio, poi quelli bianchi più piccoli al loro interno (facoltativo).


Per l'occhio della gufetta tagliamo a metà una ciglia finta e posizioniamo le due parti sotto il bottone nero...




°°°°°°°°°°°°°*****°°°°°°°°
Per il cartello utilizziamo il bristol nero e il bastoncino del gelato.
Mi raccomando di scrivere il nome o la dedica sul cartoncino prima di incollare tutto...


Ritagliate un rettangolo e piegatelo a metà.
Incollate prima la parte superiore del bastoncino al cartoncino, poi tutto il resto.

°°°°°°°°°°°****°°°°°°°°°
Sempre con il bristol prepariamo il tocco...

Ritagliate un quadrato e una striscia rettangolare con alcune linguette.




Incollate le due estremità della striscia rettangolare e piegate le linguette verso l'interno.
Mettete delle gocce di colla sulla parte superiore delle linguette e incollate il cerchio al centro del quadrato.


°°°°°°°°°****°°°°°°°°
Per completare il tocco, ecco la nappina rossa da fare con il filo da uncinetto n. 8


Ritagliate un rettangolino di cartone come da foto.
Piegate il cartoncino su sè stesso alcune volte per irrobustirlo e tagliate una fessura verso la parte alta.



 Avvolgete il filo in verticale per almeno 12 volte.

Avvolgete due volte un pezzo di filo intorno al gruppo e annodate strettamente.

Aiutandovi con un uncinetto sottile o un ago da lana, inserite un altro pezzo di filo sulla sommità della nappina e annodatelo per bene.





Sfilate tutto dal cartoncino e tagliate la base della nappina regolando tutti i fili.



Ora non resta che fare un forellino al centro del tocco, inserire il filo che regge la nappina dall'esterno verso l'inerno, incollare e tagliare il filo in eccesso.


Per finire, incollate il tocco sulla testa del gufetto il cartello al suo lato: ora sì che siamo pronti a festeggiare il nostro laureato!!!





Image and video hosting by TinyPic

2 commenti: