I video di lilla

venerdì 24 febbraio 2012

Lo scialle d'argento

Ed ecco il mio primo scialle, nato dalle mie mani per "sentire" la primavera in arrivo.
Basta lana: ora bisogna pensare al tepore del sole, ai primi boccioli dei fiori, al prossimo arrivo delle rondini che vedremo sfrecciare nell'azzurro del cielo!
Quindi, come transizione tra la calda lana ed il fresco cotone, ho pensato di utilizzare un filato "sintetico", reso brillante dal filo in lamè argento che lo percorre tutto, donandogli dei bagliori di luce...
Il filato è "Corallo" di Lana Gatto Tollegno ed è composto dal 77% di acetato, 15% di acrilico e 8% di poliestere.
Ho lavorato il triangolo centrale dello scialle con i ferri dritti per poi rifinirlo con l'uncinetto.
Penso proprio che sia un capo molto sfruttabile per la prossima primavera ed anche per le serate un po' fresche dell'estate... Oltretutto, sarebbe perfetto anche nella stagione fredda come capo "elegante". Tirando le somme, oserei dire che è un "passepartout" del guardaroba.
Voi che ne pensate?
Io intanto penso che potrei non fermarmi qui, con la creazione degli scialli: aspetto però che qualche altro filato particolare mi faccia l'occhiolino per ricominciare...
Per chi fosse interessata, lo trovate su Blomming e su "Welcome to lilla shop"






Image and video hosting by TinyPic

4 commenti:

  1. Bellissimo, ed è davvero un passe-partout!
    Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Dev'essere d'effetto , dal vero, tutto "sbrilluccicoso" !

    RispondiElimina
  3. Ciao Carmen! Buon fine settimana!!!
    Sandra ciao! Devo dire che non è "eccessivamente" brillante, una cosa giusta... Le scintilline si prdono nel grigio quasi binco dello sfondo...

    RispondiElimina
  4. che meraviglia!!!! complimenti!
    silvana

    RispondiElimina