I video di lilla

domenica 28 novembre 2010

Fiordilatte, fragola & amarena...per lo scaldacollo ai ferri

Image and video hosting by TinyPic


Image and video hosting by TinyPic


Sono o non sono tre gusti meravigliosi per titillare le nostre papille gustative?  Certo che sì! E volete sapere cosa me ne ha fatto venire la voglia, nonostante il freddo inverno? Semplicemente il colore del filato che ho usato per lavorare lo scaldacollo "Millebolle", e che ho avuto da Dany, Amore di uncinetto, grazie ad un nostro baratto.
Stavolta ho deciso di lavorare il punto "Millebolle" usando i ferri circolari ed è stato veramente molto facile...
            
Dalla foto potete notare il lavoro già iniziato con i ferri n° 6 ed anche la spilla che uso per marcare la maglia di inizio giro, fondamentale per la buona riuscita della lavorazione.
Questo è lo scaldacollo terminato, con tanto di fiocco di velluto in tinta (come naturalmente dalla foto non appare...), e pendente lavorato all'uncinetto con cuoricini in fimo.

Ecco, quello del fimo in questo caso è stato un tasto dolente: ho fatto un cuoricino vuoto, due cuoricini pieni ed anche una bella rosellina tutta sfumata nei colori dello scaldacollo. Nel momento in cui ho maneggiato il cuoricino vuoto, sono stata bravissima a spezzarlo: fuori uno!
Ho optato quindi per attaccare la rosa al rosone all'uncinetto. Una pressione al centro del fiore per farlo aderire meglio al silicone e... ho spezzaro due petali: fuori due!!
Sono rimasta solo con  i due cuoricini da utilizzare, quindi mi sono imposta di maneggiarli veramente con cura: li ho bordati con la catenella di lana, ho cucito una perlina su ciascuno di essi e poi li ho fissati al rosone.

 Per finire, ho applicato un fiocchettino in velluto...



La "collanina" all'uncinetto può essere usata per decorare lo scaldacollo, facendo passare la catenella tra i fori della lavorazione ed agganciandola al rosone con i cuoricini. Inoltre, può essere utilizzata come spilla in quanto ne ho applicata una sul suo retro.

Visto poi che mi è rimasto un po' di filo, solo soletto, ne ho fatto di nuovo una catenella che ho  utilizzato per decorare un fermaglio per capelli.

Per rimanere in tema, ho aggiunto dei cabochon color perla e degli strass in plastica.
Più completo di così....


Ricordate poi, quando avevo fatto il post per lavorare insieme a maglia, proponendo la spiegazione di un punto "misterioso"? Bè, altri non era che il punto che io ho ribattezzato "Millebolle" e che ora vi posto di nuovo sperando che vi possa ispirare dei bei lavori a maglia...

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

5 commenti:

  1. Dopo una giornata di neve e freddo intenso, questi colori così gnam gnam profumosi di gelota variegato all'amarena, fanno venire voglia di estate!!

    RispondiElimina
  2. E brava Lilla, come sempre non resta che farti i miei complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  3. Colori nuovi e originali per l'inverno che davvero ricordano la panna e l'amarena!Slurp!!!

    RispondiElimina
  4. mammia mia che bella questa lana e soprattutto il modello che hai scelto!!!
    Grazie per gli auguri
    un abbraccio
    silvana

    RispondiElimina
  5. Che bel lavoro Lilla! quante idee e quanta pazienza! L'astuccio per il corso di spagnolo lo potresti fare a maglia! Sai che meraviglia!

    RispondiElimina