I video di lilla

martedì 4 ottobre 2011

Tranquilli: non ci sono bulli sul bus!!!!

Image and video hosting by TinyPic

Ieri Ax, al ritorno da scuola, ha detto che le parti della mattinata che ama di più sono quelle che passa sul bus per l'andata ed il ritorno (oltretutto lunghette, quasi un'ora ciascuno)...
"Embè?..." direte voi. Lecito chiederselo, perchè a prima vista la cosa non dovrebbe destare tutta questa importanza.
Ma per me è diverso...
Forse perchè esattamente cinque anni fa, stesso bus, stessa direzione per la stessa scuola, era partito per la sua "avventura" alle superiori anche Cuki. Solo che il viaggio di andata e ritorno per lui e per i suoi quattro amici della prima classe era diventato un incubo a causa di quattro smidollati, invertetebrati e senza cervello (naturalmente più grandi) che si divertivano a vessarli in continuazione.
Per fortuna c'è stato qualcuno di loro che ne ha parlato con i genitori, così abbiamo preso provvedimenti giusto in tempo...
Ma la prima cosa che ho detto allora a mio figlio è stata: "Quello che ora è capitato a voi, non deve succedere a chi, nei prossimi anni, salirà per la prima volta su questo autobus..."
E così è stato: una volta "spariti" quegli imbecilli, il viaggio Martinsicuro-Fermo andata e ritorno è diventata la parte più rilassante della giornata!
Parola di Ax!!!!

Image and video hosting by TinyPic


Image and video hosting by TinyPic

1 commento:

  1. Li vedo in biblioteca dove lavoro questi bulli...sono persone che non sanno cosa vogliono dalla vita e sfogano la propria infelicità sugli altri! Proprio ieri ho preso una corriera-studenti dopo tanti anni per andare al lavoro. Pensavo di trovare degli scalmanati, invece vicino a me c'erano due ragazzi che parlavano di passeggiate in montagna e di scarpinate di 15 ore...e così ho pensato che c'è sempre il buono che emerge. Sono contenta per Ax perchè anch'io ricordo volentieri la mia vita di scolara pendolare...ho trovato le amicizie più durature sul trenino!

    RispondiElimina