I video di lilla

lunedì 30 novembre 2009

T-shirt lavorata ai ferri




Cosa c'è di più semplice dello sferruzzare una maglia "squadrata", fatta così, a occhio, prendendo delle misure approssimative e per giunta senza maniche?

domenica 29 novembre 2009

Ricami natalizi: una bella Stella di Natale con ricamo Hardanger




Ancora coi postumi di questa "benedetta" influenza, vi mostro questa Stella di Natale che può essere utilizzata come sottopiatto per la tavola, come centrotavola o per tutto quello che volete...

giovedì 26 novembre 2009

Sono un po' indecisa...

...E allora lascio a voi l'ardua sentenza: decidete quale dei due modelli preferite e scrivetemelo nel post. Tra una settimana posterò le spiegazioni del modello più votato.
Sono due capi adattissimi per i giorni di festa: il primo è ai ferri ed il secondo all'uncinetto.
Meditate, amiche, meditate...




mercoledì 25 novembre 2009

La mia prima volta con un premio...



"Nenum holar è mais puro do que uma criança" ossia "Nessuno è più puro di un bambino"

Girasolina mi ha reso molto felice donandomi questo premio.

Queste sono le regole da seguire:
1-Postare la seguente frase: "Nenhum olhar è mais puro do que uma criança"
2- postare il premio
3-far riferimento al forum "arte da Li" http//-katuki.blogspot.com
4- lasciare un commento rivolto a chi ti ha passato il premio
5- passare il premio a 10 amiche ed avvisarle

Io l'ho visitato, fatelo anche voi perchè è molto carino, il blog di Arte da Li.

Ed ora i nomi delle mie premiate:

Dany
AnnaKarin
Pat

Daniela

Daniela

Mela

Coccinelle

Carla

Lisa

Barbara



martedì 24 novembre 2009

Ecco, ho provato a pasticciare...



Ho fatto la pasta di mais: bè, a mescolare gli ingredienti non ci vuole niente, ma il risultato non credo sia stato perfetto. Infatti, asciugandosi, si sono formate delle piccole crepe... Comunque, presa dall'entusiasmo, ho iniziato a modellare: un disastro! Tanto di cappello alle "maestre" dei vari Blog che ho sbirciato sul tema, perchè ci vuole una manualità non da poco; sembra facile ma, in realtà, non lo è affatto.
Ad ogni modo, ho messo giù una signorinella, prendendo spunto dalle donnine che disegnavo sul diario, ai tempi della scuola: così vi presento Miss Snob, il mio prototipo....








domenica 22 novembre 2009

Pon pon? Moi aussi!!!



Non solo l'influenza è contagiosa, di questi tempi. Anche la voglia di utilizzare questi splendidi filati pieni di pallottolini, colorati o non, soffici soffici che avvolgersi è un piacere...
In effetti, quello che ho usato io, non è in lana ma 100% microfibra. Ho usato dei "ferroni" in plastica n° 15 e l'ho completata in pochissimo tempo: quando inizi a prenderci gusto, hai già finito di lavorare i quattro gomitoli che compongono la sciarpa...
Ho iniziato avviando 15 maglie, e poi tutti i ferri al dritto fino a termine.
L'unico neo è stato che, per prenderci la mano, ho disfatto il lavoro iniziale per ben quattro volte, ma una volta presa confidenza con il filo metti la quarta e vai!




A proposito di influenza, anche il mio grande se l'è beccata...Spero che non si vada a rotazione anche io ed Alex...


giovedì 19 novembre 2009

Biscotti "ritagliati", ricetta




Stamattina un meraviglioso profumo di anice ha invaso la mia casa...
Ho fatto dei biscotti con la ricetta della mia cara amica Antonella.
Sono biscotti come quelli che mangiavo da bambina, acquistati dal fornaio, che inzuppi volentieri nel latte o nel tè.

lunedì 16 novembre 2009

"Sorrisi"... amari per noi



"Sorrideva mentre veniva trasferito dalla caserma di Martinsicuro al carcere di Castrogno..."

Inizia così l'articolo del Corriere Adriatico, dedicato alla cattura del terzo rom, ricercato per il grave fatto di Alba.
E' agghiacciante. Niente rimorso, niente pietà, solo strafottenza e, diciamocelo pure, sicurezza sul fatto che di certo non pagherà granchè del suo conto con la giustizia... E nessun conto ha da pagare nemmeno con la sua coscienza, perchè, secondo me, è improbabile che ne abbia una.
Non sarà che alla fine anche noi saremo costretti a "rassegnarci", come succede a Napoli?
Ci si stupisce delle reazioni che si sono avute i giorni scorsi nei confronti della comunità rom, da parte dei cittadini albensi, e c'è chi le condanna anche. Le forze dell'ordine dicono che non si può rispondere alla violenza con la violenza... Sono d'accordo. Ma dove sono loro, gli angeli custodi della legalità e degli onesti cittadini, quando vengono chiamati perchè ce n'è veramente bisogno?
Martinsicuro è un pentolone di gente diversa, maglia nera per la criminalità, terra di confine dove l'illegalità la sta facendo da padrona. Le richieste per un rafforzamento delle forze dell'ordine si susseguono da molto tempo, vedi Città Attiva.
Eppure, solo con l'arrivo dei terremotati abbiamo visto nascere un posto di Polizia a Martinsicuro, durante l'estate. E con la partenza dei terremotati se ne è partita anche la Polizia: saluti e baci, e mo' arrangiatevi!
Ma noi gente onesta, siamo forse cittadini di infima serie?
Dateci una risposta tangibile, altrimenti non meravigliatevi se poi la brava gente, anche se sbagliando, va a farsi giustizia da sola per l'esasperazione!!!!


domenica 15 novembre 2009

Punto croce per Natale con schemi



Da Burda del Dicembre 1994, eccovi degli schemini natalizi molto semplici da sfruttare per tante idee...

Una rete piena di crocette....


Daniela ci fa conoscere questo bellissimo Blog dove trovare schemi per il punto croce.
Certo che navigare in rete è proprio un viaggio infinito pieno di splendide risorse!!!!


"The Idle Crafter" Blog Candy


Fantastico Candy per chi ama creare cards. Cliccare qui per partecipare, ma in fretta perchè è aperto fino al 16 novembre alle 18:00. Good luck!!!!


sabato 14 novembre 2009

Un tuffo nel passato



Accendo la tv e insieme al video musicale vedo il logo di DJtv. Mi sono ritrovata subito a pensare a quando, più di vent'anni fa, tornavo da scuola alle due passate e guardavo DJ tv durante il mio pranzo... Tanta bellissima musica, da vedere e da ascoltare...



venerdì 13 novembre 2009

Ricamare con le perline





A volte si può valorizzare un capo semplicissimo arricchendolo con pizzi, ricami in filo ed anche con le perline.
Nel mio caso queste ultime mi sono state utili per rendere particolare un tubino in maglina semplicissimo, da usare per una cerimonia.

giovedì 12 novembre 2009

Soggetti invernali da ricamare a punto croce e a punto maglia, con schemi



...A punto croce...



Reazioni



Nessuna isola è un'isola felice. Nessun luogo è immune alla violenza, nemmeno a quella gratuita. Nemmeno le nostre piccole cittadine sono esonerate dall'apparire nei notiziari nazionali per brutti fatti di cronaca. In questi giorni, l'omicidio avvenuto ad Alba si è ricollegato a quello avvenuto l'estate scorsa a Martinsicuro. Due giovani uomini onesti, uccisi barbaramente e freddamente da italiani di origine rom facenti anche parte, a quanto pare, della stessa famiglia. Volete allora che non ci siano reazioni al modo di concepire il vivere civile di questa gente? Ora come ora, praticamente impossibile il contrario...E forse bisognava aspettarselo, data la situazione.
Da San Benedetto Oggi di ieri, in un articolo di Oliver Panichi:
..."L'assessore alla Sicurezza Sociale del Comune di Alba Cesare Di Felice commenta l'accaduto con parole dure: «Provo sgomento, rabbia e incredulità. Certo, abbiamo dei problemi con la comunità rom di Alba, perché non rispettano le regole della convivenza civile. In passato abbiamo tentato di tendere una mano per farli sentire parte della città, ma abbiamo da loro registrato soltanto episodi negativi. Non è la prima volta che avviene una cosa del genere anche se, fino a questa estate con la morte del povero De Meo a Martinsicuro, il peggio era stato evitato». Al momento i funerali di Emanuele Fadani non sono stati fissati ma, aggiunge l'assessore, quel giorno sarà proclamato il lutto cittadino. «Sono un po' stanco di questa situazione e del modo in cui funziona la giustizia italiana - aggiunge l'assessore - qui stiamo parlando di una comunità rom che per la metà ha precedenti penali accertati, tuttavia pur se continuano a delinquere ogni volta che vengono arrestati poi sono rimessi subito in libertà»....
Sicuramente non si può fare di tutt'erba un fascio, ma ancor più sicuramente non si può rimanere meravigliati dal fatto che la gente ormai non ne può più di questa mancanza di sicurezza che la porta a reagire nel peggiore dei modi.... E mi permetto anche di riportare questo commento, di cui condivido ogni singola parola: e, no, non sono una razzista.....

"Emanuele Fadani non c'è più.
Gli hanno tolto la vita a pugni e calci.
Rimane nel dolore della moglie, della figlia, dei suoi cari e degli amici.
Rimarrà nel dolore dell'intera città, che ha il dovere e il diritto di proteggere i suoi cittadini. Di proteggerli da chi non accetta la convivenza civile, da chi vive guidato da istinti primordiali e animaleschi.
Se la comunità rom non rispetta i valori alla base dello stato di diritto, può accomodarsi fuori dal nostro paese. Io non li rimpiangerò.
Se la comunità rom non è in grado di crescere i propri figli secondo i principi della non violenza, allora quei bambini vanno sottratti dal nucleo familiare.
Non so cos'altro debba accadere per definire la situazione di una gravità inusitata e per legittimare iniziative straordinarie.

Gundam — 11 Novembre 2009 alle 17:26

martedì 10 novembre 2009

lunedì 9 novembre 2009

Maglietta al volo! T-shirt traforata ai ferri con schema



Ciao a tutte! In questi giorni ho riutilizzato la lana con la quale feci un maglione, tutto trecce e rombi, per il mio fidanzato (oggi mio marito), circa vent'anni fa.