I video di lilla

domenica 23 agosto 2009

Per non sognare più nulla



La giornata ormai passa quasi "senza pensieri": grazie al farmaco; grazie ai consigli del dottore; grazie ad internet ed ai lavori manuali che ho ripreso a fare; grazie ai tanti chilometri che ora mi dividono dai miei problemi; grazie soprattutto al fatto di essermi resa conto che, oltre a me stessa, stavo rovinando la vita dei miei figli e di mio marito...
Ma quando la sera vado a dormire, so già che tutto ciò che reprimo durante il giorno esce fuori a tormentarmi nei miei sogni. No, non sono sogni: sono incubi che rappresentano la mia vita, sono i miei sensi di colpa che prendono forma, sono ricordi che vorrei cancellare, reazioni di difesa che avrei voluto avere nei momenti opportuni, piuttosto che abbassare il capo ed abbozzare...Ma come posso fare per evitare tutto ciò? Vorrei tanto che, quando chiudo gli occhi, avvenga un black out totale e che lo schermo rimanga buio e spento...


Nessun commento:

Posta un commento